nutrizionista
  • nutrizione
  • dieta
  • consulenza nutrizionale

NUTRIGENETICA

Nutrigenetica

La NUTRIGENETICA è lo studio di come le variazioni genetiche individuali influiscono e interagiscono con gli alimenti (micronutrienti, macronutrienti e le tossine). Le variazioni genetiche hanno dimostrato di influenzare l’assorbimento, il trasporto, il metabolismo e l’eliminazione degli alimenti e di essere anche coinvolte nello stabilire le esigenze individuali giornaliere di alcuni nutrienti essenziali; si occupa anche di prevenzione, sono disponibili infatti test genetici grazie ai quali si ricevono indicazioni precise per prevenire squilibri nel metabolismo che a lungo andare possono sviluppare patologie.

 

Il test genetico è un esame del DNA eseguito analizzando un campione di saliva che ricerca la presenza di alcune varianti nei geni che possono influire sul proprio stato di salute unitamente ad uno stile di vita adeguato.

Il Nutrigene Plus: analizza 28 varianti genetiche, è dedicato a tutte quelle persone che vogliono migliorare il proprio benessere e lo stile di vita, avendo dai propri geni risposte molto importanti quali: eventuale intolleranza al lattosio o al glutine, sensibilità ad alcuni alimenti come la caffeina, il sale ecc. Se una persona è in sovrappeso può sapere dai propri geni, grazie al segmento Diet del test, quanti carboidrati e grassi può tollerare per

evitare di continuare ad accumulare peso. Inoltre dal test è possibile comprendere se una persona può essere a rischio diabete, se detossifica bene il proprio organismo, lo stato di ossidazione e di infiammazione, ed avere anche una tabella con le necessità giornaliere di micronutrienti da assumere (vitamine, antiossidanti, acidi grassi).

 

Il Fitsolutions Plus: analizza 46 varianti genetiche, è un test dedicato agli sportivi, consente di avere tutte quelle risposte che sono importanti al fine di ottimizzare il proprio allenamento ed è molto utile sia all'atleta agonista sia alla persona che frequenta la palestra per migliorare il proprio benessere ed il proprio fisico. E' un test che offre la possibilità di capire se si è tendenti a sviluppare fibre muscolari bianche o rosse (sport di potenza o resistenza), quale potenziale di VO2max si abbia, quale sia la migliore frequenza cardiaca da tenere durante l'allenamento, quali sono i tempi di recupero per evitare il sovrallenamento e se si è a rischio di infortuni. Oltre a queste risposte, viene incorporato anche lo screening nutrigenetico del NUTRIgene Plus.

 

Share by: